Bende e Garze

Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 279

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

Bende e garze, assieme ai cerotti, si utilizzano per ultimare la medicazione dopo l’uso di adeguati disinfettanti. Servono a tamponare e proteggere la parte interessata da un’infezione. Sono fondamentali, quindi, per non lasciare che la ferita o il taglio possano entrare in contatto con agenti esterni o con qualche oggetto non disinfettato.

A seconda dei tuoi bisogni, puoi trovare una molteplicità di prodotti che sono disponibili in vari formati, alcuni dei quali possono contenere anche più bende o garze nella stessa confezione. Esistono vari tipi di medicamento, i principali dei quali sono:

  • cerotto spray: è una soluzione comodissima che di solito contiene dalle 50 alle 80 applicazioni, è una medicazione rapida da usare, che asciuga in fretta e assicura una protezione per almeno 2 giorni. Ideale per praticare sport o svolgere le attività domestiche senza dover prestare attenzione al contatto con l'acqua;
  • garze in tessuto sterili: antisettiche e disinfettanti, questo tipo di tessuto è il più usato perché non si attacca alla ferita e non si sfilaccia. Si adatta a ferite di ogni tipo e protegge le lesioni cutanee;
  • garze o salviettine impregnate: una soluzione comoda per avere tutto a portata di mano in caso di ferite, si applica direttamente sulla cute lesionata;
  • bende: questo tipo di medicazione può essere di diverso tipo, in tessuto, non tessuto, a rete tubolare, elastica, orlata. Le bende sono l’ideale perché sono più delicate sulla pelle e la lasciano traspirare, in più non lasciano residui

Questi sono i tipi più comuni di bende e garze, senza dimenticare anche un tipo di medicazione che dovremmo avere sempre con noi: i cerotti. Nonostante l’innovativa medicazione in spray, è sempre bene tenere cerotti che possono servire a tamponare una ferita nell’attesa di proseguire con una medicazione professionale. Può accadere che durante la giornata ci procuriamo ferite lievi o che servano per i bambini. Qualunque sia l’esigenza puoi trovarne di vari colori, resistenti all’acqua o trasparenti per essere poco visibili.

Un consiglio è preparare un kit di primo soccorso, da tenere in casa, in ufficio o magari in borsa, con bende, garze, cerotti e disinfettanti, in modo da non farsi trovare impreparati di fronte a piccoli inconvenienti che possono capitare dopo una caduta o un taglio.

Se hai una scottatura o un eritema, puoi visitare la pagina dedicata dove troverai le migliori soluzioni per alleviare i sintomi di questa problematica.

Chat