RAPIDO Consegna in 24-48h
ASSISTENZA chiamaci al 03321560619
SICURO Pagamenti sicuri (PayPal, Bonifico)

Cheplapharm Arzneimittel Gmbh Streptosil Con Neomicina

Indicazioni terapeutiche

Infezioni cutanee superficiali (follicoliti, foruncolosi, piccole bruciature e ferite infette).

Controindicazioni

Ipersensibilità accertata o presunta a sulfamidici e neomici...

Prodotti alternativi suggeriti da Farmacisticonte
  1. Gse Dentifree Junior 50ml
    Gse Dentifree Junior 50ml
    Prezzo Tasse incluse
    9,36 €
  2. Farmac-zabban Garza Compressa Meds Farmatexa 12/8 18x40cm 12 Pezzi
    Farmac-zabban Garza Compressa Meds Farmatexa 12/8 18x40cm 12 Pezzi
    Il nostro prezzo 2,70 € Prezzo listino 3,50 €
    -23%
  3. Calendula cr Comp Viso 75g
    Calendula cr Comp Viso 75g
    Prezzo Tasse incluse
    12,45 €
  4. Poppy Knitted Tex w Pink/mul40
    Poppy Knitted Tex w Pink/mul40
    Il nostro prezzo 76,50 € Prezzo listino 85,00 €
    -10%
  5. Dermatess Cot Garza 10x10 100v
    Dermatess Cot Garza 10x10 100v
    Prezzo Tasse incluse
    3,32 €
  6. Proctolyn Tonificante Gel Gamb
    Proctolyn Tonificante Gel Gamb
    Prezzo Tasse incluse
    15,04 €
  7. Pl Pharma Nervax Dol 10 Bustine
    Pl Pharma Nervax Dol 10 Bustine
    Prezzo Tasse incluse
    28,24 €
  8. Propolis Spray Adulto 15ml
    Propolis Spray Adulto 15ml
    Prezzo Tasse incluse
    10,00 €
  9. Zeus 120cpr
    Zeus 120cpr
    Prezzo Tasse incluse
    21,65 €
  10. Kalium Carb Boi*30ch 80gr 4g
    Kalium Carb Boi*30ch 80gr 4g
    Prezzo Tasse incluse
    7,63 €
DENOMINAZIONE
STREPTOSIL CON NEOMICINA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antibiotici e chemioterapici in associazione.

PRINCIPI ATTIVI
10 g di polvere contengono: solfatiazolo 9,95 g e neomicina solfato 0,05 g. 20 g di unguento contengono: solfatiazolo 0,4 g e neomicina solfato 0,1 g.

ECCIPIENTI
Polvere cutanea: nessuno. Unguento: olio di vaselina, vaselina bianca,cera bianca.

INDICAZIONI
Infezioni cutanee superficiali (follicoliti, foruncolosi, piccole bruciature e ferite infette).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
E' controindicato nei pazienti con: ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati; infezioni del condottouditivo in caso di perforazione della membrana timpanica.

POSOLOGIA
Polvere cutanea. Sollevare il cappuccio colorato, premere ritmicamentee a fondo le due facce del flacone tenendolo orizzontalmente o leggermente obliquo; aspergere leggermente con la polvere la regione interessata e ricoprire con garza sterile; rinnovare l'applicazione due volteal giorno. Si raccomanda di praticare un'aspersione leggera, usando il minimo indispensabile di polvere per evitare la formazione di crostee permettere una rapida solubilizzazione e diffusione dei componenti.Non superare le dosi consigliate. Unguento. Applicare un sottile strato di unguento 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE
Il farmaco non e' per uso oftalmico; e' indicato solo per uso esterno.L'applicazione del farmaco sulla cute lesa in maniera estesa e profonda, come ad esempio nelle infezioni cutanee secondarie a ustioni estese e ulcere trofiche, potrebbe favorire l'assorbimento sistemico dei suoi principi attivi, esponendo i pazienti ad effetti secondari gravi, quali nefrotossicita' e ototossicita'. Il medicinale non deve essere usato nelle infezioni del condotto uditivo in caso di perforazione del timpano poiche' in questi casi l'uso topico di neomicina puo' provocaresordita'. Come per gli altri aminoglicosidi, si deve evitare la contemporanea e/o sequenziale somministrazione sistemica o topica di altrifarmaci nefrotossici. Durata del trattamento. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Come con altri antibiotici, l'uso prolungato della neomicina puo' determinare lo sviluppo di microrganismi resistenti, compresi i funghi. Se cio' si verifica e' necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia adeguata. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, o in caso di peggioramento delle condizioni del paziente, e' necessario valutare la sospensione del trattamento. Popolazione pediatrica. Nella prima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico. L'applicazione di neomicina su ampie zone cutanee e perperiodi prolungati, puo' determinare assorbimento sistemico; tale evenienza si verifica piu' facilmente quando si ricorre al bendaggio occlusivo, in particolare, nei neonati, poiche' il pannolino puo' fungere da bendaggio occlusivo.

INTERAZIONI
La neomicina per uso topico ha dimostrato una sensibilita' crociata con altri aminoglicosidi; la contemporanea somministrazione di un altroaminoglicoside, specialmente per via sistemica, non e' raccomandata acausa dei potenziali effetti ototossici e nefrotossici. L'applicazionetopica di solfatiazolo puo' dare origine a sensibilizzazione e precludere l'uso sistemico successivo di sulfamidici.

EFFETTI INDESIDERATI
In seguito all'utilizzo del farmaco, si possono verificare gli effettiindesiderati indicati di seguito. La frequenza di tali effetti indesiderati non e' nota. Infezioni e infestazioni Sovrainfezioni batterichee fungine. Disturbi del sistema immunitario. Reazioni di Ipersensibilita' Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Prurito. Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione. Gonfiore, arrossamento. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Non e' stata stabilita la sicurezza dell'uso topico dei sulfamidici odella neomicina durante la gravidanza. Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico. Non sono disponibili studi adeguati per valutare gli effetti nelle donne durante l' allattamento e per determinare quindi il rischio nei lattanti. Il prodotto deve essere utilizzato nelle donne che allattano solo se strettamente necessario, sotto il diretto controllo del medico. Non sono stati condotti studi pervalutare gli effetti sulla fertilita' nell'uomo.

"Le immagini dei prodotti sono puramente indicative e potrebbero pertanto non essere perfettamente rappresentative del packaging, delle caratteristiche del prodotto, differendo per colori, dimensioni o contenuto. Eventuali decorazioni, confezioni regalo e oggetti inseriti nelle immagini ai fini della presentazione del prodotto non saranno spediti negli ordini. Le denominazioni dei prodotti, gli ingredienti e le percentuali indicati nelle descrizioni sono puramente indicativi, potrebbero subire variazioni o aggiornamenti da parte delle aziende produttrici. Per l'impossibilità di adeguarsi in tempo reale a tali aggiornamenti, le foto e le informazioni tecniche dei prodotti inseriti su FarmacistiConTe.it possono differire da quelle riportate in etichetta o in altro modo diffuse dalle aziende produttrici. L'unico elemento di identificazione risulta essere il codice ministeriale MINSAN. La Para farmacia FarmacistiConTe.it non garantisce la veridicità e l'attualità delle informazioni pubblicate e declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali errori, omissioni o mancati aggiornamenti delle stesse. FarmacistiConTe.it non si assume responsabilità per danni di qualsiasi natura che possano derivare dall'accesso alle informazioni pubblicate."

DENOMINAZIONE
STREPTOSIL CON NEOMICINA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antibiotici e chemioterapici in associazione.

PRINCIPI ATTIVI
10 g di polvere contengono: solfatiazolo 9,95 g e neomicina solfato 0,05 g. 20 g di unguento contengono: solfatiazolo 0,4 g e neomicina solfato 0,1 g.

ECCIPIENTI
Polvere cutanea: nessuno. Unguento: olio di vaselina, vaselina bianca,cera bianca.

INDICAZIONI
Infezioni cutanee superficiali (follicoliti, foruncolosi, piccole bruciature e ferite infette).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
E' controindicato nei pazienti con: ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati; infezioni del condottouditivo in caso di perforazione della membrana timpanica.

POSOLOGIA
Polvere cutanea. Sollevare il cappuccio colorato, premere ritmicamentee a fondo le due facce del flacone tenendolo orizzontalmente o leggermente obliquo; aspergere leggermente con la polvere la regione interessata e ricoprire con garza sterile; rinnovare l'applicazione due volteal giorno. Si raccomanda di praticare un'aspersione leggera, usando il minimo indispensabile di polvere per evitare la formazione di crostee permettere una rapida solubilizzazione e diffusione dei componenti.Non superare le dosi consigliate. Unguento. Applicare un sottile strato di unguento 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE
Il farmaco non e' per uso oftalmico; e' indicato solo per uso esterno.L'applicazione del farmaco sulla cute lesa in maniera estesa e profonda, come ad esempio nelle infezioni cutanee secondarie a ustioni estese e ulcere trofiche, potrebbe favorire l'assorbimento sistemico dei suoi principi attivi, esponendo i pazienti ad effetti secondari gravi, quali nefrotossicita' e ototossicita'. Il medicinale non deve essere usato nelle infezioni del condotto uditivo in caso di perforazione del timpano poiche' in questi casi l'uso topico di neomicina puo' provocaresordita'. Come per gli altri aminoglicosidi, si deve evitare la contemporanea e/o sequenziale somministrazione sistemica o topica di altrifarmaci nefrotossici. Durata del trattamento. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Come con altri antibiotici, l'uso prolungato della neomicina puo' determinare lo sviluppo di microrganismi resistenti, compresi i funghi. Se cio' si verifica e' necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia adeguata. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, o in caso di peggioramento delle condizioni del paziente, e' necessario valutare la sospensione del trattamento. Popolazione pediatrica. Nella prima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico. L'applicazione di neomicina su ampie zone cutanee e perperiodi prolungati, puo' determinare assorbimento sistemico; tale evenienza si verifica piu' facilmente quando si ricorre al bendaggio occlusivo, in particolare, nei neonati, poiche' il pannolino puo' fungere da bendaggio occlusivo.

INTERAZIONI
La neomicina per uso topico ha dimostrato una sensibilita' crociata con altri aminoglicosidi; la contemporanea somministrazione di un altroaminoglicoside, specialmente per via sistemica, non e' raccomandata acausa dei potenziali effetti ototossici e nefrotossici. L'applicazionetopica di solfatiazolo puo' dare origine a sensibilizzazione e precludere l'uso sistemico successivo di sulfamidici.

EFFETTI INDESIDERATI
In seguito all'utilizzo del farmaco, si possono verificare gli effettiindesiderati indicati di seguito. La frequenza di tali effetti indesiderati non e' nota. Infezioni e infestazioni Sovrainfezioni batterichee fungine. Disturbi del sistema immunitario. Reazioni di Ipersensibilita' Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Prurito. Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione. Gonfiore, arrossamento. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Non e' stata stabilita la sicurezza dell'uso topico dei sulfamidici odella neomicina durante la gravidanza. Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico. Non sono disponibili studi adeguati per valutare gli effetti nelle donne durante l' allattamento e per determinare quindi il rischio nei lattanti. Il prodotto deve essere utilizzato nelle donne che allattano solo se strettamente necessario, sotto il diretto controllo del medico. Non sono stati condotti studi pervalutare gli effetti sulla fertilita' nell'uomo.
SKU: 023589043

Pagamenti

Gli acquisti fatti sul sito sono sicuri e garantiti, potrai scegliere come pagare tra i modi che qui sono indicati:

  • Carta di Credito

  • PayPal

  • Bonifico Bancario anticipato

Spedizioni

Clicca qui per visualizzare i dettagli spedizione

Chat